La Fascia olivata Assisi – Spoleto diventa Patrimonio agricolo di rilevanza mondiale della Fao

  • 5 Luglio 2018

    L’Umbria è il primo territorio riconosciuto in Italia

    La “Fascia olivata Assisi- Spoleto” entra a far parte dei Sistemi del Patrimonio agricolo di rilevanza mondiale della Fao, l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura: primo territorio italiano, è stato infatti inserito nel

    programma GIAHS (Globally Important Agricultural Heritage Systems) della Fao, con l’accoglimento della candidatura sostenuta dal Comitato promotore della “Fascia olivata da Assisi a Spoleto – verso la candidatura Unesco”, cui hanno dato vita i Comuni di Trevi (capofila), Assisi, Spello, Foligno, Campello sul Clitunno e Spoleto, con il sostegno di Regione Umbria e Sviluppumbria.

    Spello

    Nel febbraio 2017 una delegazione Fao ha già visitato la Fascia Olivata per osservare il possesso dei requisiti richiesti ai fini del riconoscimento al Programma Giahs e ha espresso il pieno e positivo parere alla candidabilità del sito.

    Esso infatti ne incorpora tutti gli elementi: biodiversità agricola, un sistema di conoscenze e tradizioni locali, un insieme di valori condivisi, il sostentamento economico della popolazione e le caratteristiche peculiari del paesaggio.

    Come sottolineato dai sindaci dei Comuni della fascia olivata, “questa è una tappa fondamentale per continuare un processo di valorizzazione e tutela di questo patrimonio paesaggistico che è insieme cultura, agricoltura e ambiente. Ci sono ottime potenzialità dal punto di vista turistico – sono stati ripristinati i sentieri e c’è già un forte interesse da parte di alcuni tour operator di fascia alta sia europei che extraeuropei – il che spingerà le comunità ad una più attenta conservazione e tutela di questo patrimonio e gli operatori ad una sempre migliore qualificazione dell’offerta”.
    Dalla storia, dal paesaggio, dalla determinazione degli uomini ancora una volta l’Umbria trova un’occasione di sviluppo rilanciando il suo bello che offre una concreta opportunità di fruire il buono. Tra la storia e il futuro.
    www.fasciaolivata.it

    Partecipa al Salone Turismo Rurale – Eco Natura.

    Vi aspettiamo a Trevi dal 19 al 21 ottobre 2018  |  www.turismorurale.info

    Comments(0)

    Leave a comment

    Required fields are marked *